Dolci

Camille fatte in casa

Oggi vediamo insieme una ricetta che siamo sicure piacerà davvero a tutti, le camille fatte in casa, proprio come quelle che in genere compriamo confezionate al supermercato ma possiamo affermare che la bontà di quelle fatte in casa superi altamente quelle comprate. Come tutte le cose fatte con le nostre mani, più sane, più buone e sicuramente ricche di amore, perché è vero che è semplice seguire passo passo una ricetta, ma quando prepariamo qualcosa per renderla speciale bisogna usare non solo le mani ma anche il cuore e la passione!!!

Oggi siamo in vena poetica, ma bando alle ciance…andiamo alla ricetta!

camille-fatte-in-casa-2

Ingredienti per circa 16 camille

  • 200 g. di carote
  • 80 g. di farina di mandorle
  • 180 g. di farina 00
  • 50 g. di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 80 g. di olio di semi (o di riso)
  • 40 g. di burro
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 180 g. di zucchero
  • 80 g. di yogurt
  • scorza grattugiata di 1 arancia o una fialetta di essenza
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b. per spolverizzare

Mettiamoci a lavoro

Lavare e pelare le carote, poi tritarle con un mixer molto finemente.

Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare una crema chiara e spumosa, aggiungere quindi farina, lievito e fecola setacciati poco alla volta alternando con olio e yogurt, mescolando dal basso verso l’alto.

Versare adesso il burro fuso, aggiungere la scorza e continuare a mescolare, poi farina di mandorle, carote tritate e il pizzico di sale, amalgamare bene.

Versare il composto nei pirottini (base di 5 cm), riempendo di tre quarti circa. Infornare a forno caldo modalità statico a 180° per circa 20 minuti.

preparazione-camille-fatte-in-casa (10)

Lasciar raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.

camille-fatte-in-casa

Buonissime le camille fatte in casa…che ne pensate?

camille-fatte-in-casa-3

Soffici, profumate e deliziose!

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Liquore alla liquirizia